Prevenzione? no grazie!

Posted: 22nd novembre 2013 by francescopaologentile in Senza categoria
Commenti disabilitati su Prevenzione? no grazie!

Nel nostro paese la parola PREVENZIONE pare sia una parolaccia, ho quasi l’impressione che si preferisca più intervenire quando le uova si sono rotte sebbene que sti di più, piuttosto che impedire che le uova si rompano. A voler pensare male mi viene il dubbio che si aspetti il danno per intervenire per far vedere al mondo intero quanto si è bravi a voler gestire l’emergenza.

DSC04793Possibile che fin quando il problema non si manifesti in maniera palese questo non sia degno di attenzione?

Quando ci costa mettere a norma il Campo ROM e mantenerlo pulito? e quando ci costerà far fronte ad una eventuale epidemia che si POTREBBE scatenare a causa dello scarso igiene del campo? e comunque dopo che i buoi saranno scappati si dovrà sempre provvedere a chiudere la stalla, in questo caso a bonificare, strutturare e mantenere il campo a norma.

DSC04765Voi pensate che i 19 km di distanza del campo da Foggia sono sufficienti per salvaguardarci dalle loro condizioni di vita? Voi pensate che i Virus e i Batteri, qualora dovesse scatenarsi una epidemia faranno distinzione di Razza, Ceto Sociale o Religione?

 

 

DSC04770 DSC04752

Comments are closed.